Elisabetta II: la vita della regina d’Inghilterra

156
0
Share:
Elisabetta II

La regina d’Inghilterra, Elisabeth II, tutto il mondo la conosce, una tenera vecchina, con i suoi cappelli stravaganti e i vestiti dai colori sgargianti, mai due volte lo stesso abito per un’apparizione pubblica. Ma forse non così tenera… tenace, combattiva, unica e impareggiabile, Elisabetta II ha 93 anni compiuti e nel corso della sua vita è sempre stata una grande donna.

La regina dei record

Negli ultimi anni la regina d’Inghilterra è spesso soprannominata la regina dei record. Avrete sentito parlare di qualche record battuto nell’ultimo decennio. Come quello del 9 Settembre del 2015, quando divenne la sovrana che più a lungo regnò e tutt’ora regna, battendo la regina Vittoria, che prima di lei aveva regnato per oltre 63 anni.

Elisabetta II

Elisabetta II

Sono passati già quattro anni da quel record, e gli anni di regno sono diventati 67, ma nel frattempo altri record sono stati battuti, come quello di longevità, arrivando alla veneranda età di 93 anni, Elisabetta è la regina più longeva di sempre.

Tuttavia questi non sono assolutamente record nazionali ma bensì mondiali, anche se la predecessora era anch’essa una regina d’Inghilterra.

Il regno di Elisabetta

Come detto il regno di Elisabetta è stato lunghissimo, 67 anni. Tutto è iniziato il 2 Giugno 1953, all’epoca la regina Elisabetta era Elisabeth Alexandra Mary ed aveva 27 anni. Come da tradizione fu l’arcivescovo di Canterbury a posarle sul capo la corona e ad incoronarla regina.

Io dichiaro davanti a voi tutti che la mia intera vita, sia essa lunga o breve, sarà dedicata al vostro servizio e al servizio della nostra grande famiglia imperiale alla quale tutti apparteniamo”.

La regina dei record

L’incoronazione di Elisabetta II

Elisabetta regna da così tanto tempo che l’80% dei suoi attuali sudditi non ha conosciuto nessun’altro sovrano all’infuori di lei. 14 primi ministri hanno governato al suo fianco nella sua monarchia, a partire da Winston Churchill. Ha conosciuto 11 presidenti americani sui 12 che si sono susseguiti nei 67 anni di regno.

67 anni in cui ha dimostrato al mondo che le regole di corte possono essere modellate seguendo il tempo che corre, dal secondo dopo guerra fino all’era digitale. Dimostrando di meritare il trono, il nome che porta, della prima regina Elisabetta, e i record strappati alla regina Vittoria.

Elisabetta II prima dell’incoronazione

Prima di divenire regina Elisabetta era una ragazza come tutte le altre? Assolutamente no, e non solamente perché era una principessa e un’erede al trono.

Il 21 Aprile 1926, quasi un secolo fa, al 17 di Bruton Street, nel quartiere Mayfair, di Londra, nasce Elisabeth Alexandra Mary, futura regina d’Inghilterra. Nel ’36 Giorgio V, nonno di Elisabetta, morì, lasciando il trono allo zio, il quale, tuttavia, abdicò lo stesso anno, lasciando il regno a suo fratello minore, Giorgio VI, padre di Elisabeth. Fu così che, all’età di appena 10 anni, Elisabetta divenne la prima in linea di successione.

Elisabetta II

Elisabeth durante il servizio militare

La seconda guerra mondiale iniziò quando Elisabetta aveva appena 13 anni, e, in piena adolescenza, visse il dolore delle decisioni di corte.

Ma Elisabetta non voleva assolutamente vivere la guerra dalle retrovie. Nel 1945, all’età di 19 anni, convinse il padre a farla partecipare attivamente. Durante il servizio militare non era una principessa, ma veniva riconosciuta semplicemente con un numero identificativo: il 230873. Cinque mesi dopo fu promossa Comandante Onorario Junior, in un mondo, quello militare della seconda guerra mondiale, dove le donne non erano viste di buon occhio, al massimo potevano fare le infermiere da campo, figurarsi le principesse.

Sovvertendo le regole di corte

La vecchina che tutti conosciamo sembra essere molto ligia alle regole di corte, eppure, adesso che la immaginiamo con la divisa dei militari inglesi, ha tutto un altro aspetto.

E, incredibilmente, quella non fu l’unica regola sovvertita che sconvolse la corte. Nel 1950 uscì un libro sulla vita di corte durante l’infanzia di Elisabeth e della sorella Margaret. Fu il primo libro a parlare così apertamente di quello che succede dietro i cancelli di Buckingham Palace.

Elisabetta II

Elisabetta II

D’altronde si dovette abituare sin da subito a una vita molto più pubblica, la sua incoronazione, infatti, fu la prima ad essere trasmessa in diretta tv.

Nel 1992, pur non essendo un obbligo di legge, Elisabetta decise di iniziare a versare le tasse, ma non è tutto. Elisabeth ha inviato un messaggio sulla Luna, nel 1969, ha inviato la sua prima email nel 1976 e nel 2014 ha postato il suo primo tweet.

Per il suo 93esimo compleanno nipoti e consorti le hanno fatto gli auguri su Twitter.

I social network non sarebbero concessi a corte, ma questa famiglia sta sovvertendo tutte le regole, e se in molti pensano che gli atteggiamenti dei principini indignano la regina, forse dovrebbero ricredersi e domandarsi se, in realtà, non sia lei la capostipite di tutto.

“Dio salvi la regina”

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.