Alex cresce tra scuola materna e latte da “grandi”

3
0
Share:
alex

Alex ha cominciato settembre con una nuova avventura: la scuola materna. No, non vi racconterò di inserimento e urla disperate aggrappato alla mamma, avendo già frequentato il nido, nella stessa scuola poi, è stato davvero tutto molto semplice. 
Un po’ di mammite giusto i primi giorni, ma niente di eclatante.

Una sana colazione per giornate al top

Essendo ultimo di 5 figli, Alex deve per forza un po’ adattarsi agli orari dei fratelli maggiori. Con l’inizio della scuola la sveglia è stata anticipata di un bel po’ e al risveglio il mio piccolino ha bisogno di coccole e lentezza.
Tutti i miei figli fanno colazione con il latte. I più grandi nel periodo della scuola alternano latte e cacao con cereali a latte e cacao con biscotti. Ma il latte non deve assolutamente mancare.

Ad ognuno il suo latte

Come vi ho già raccontato in più occasioni ho allattato tutti i miei figli per una media di 2 anni a parte Alex al quale per motivi di salute ho dovuto somministrare il latte di Crescita dal compimento del primo anno. Il latte materno è in assoluto il migliore alimento per il bambino ed è raccomandato almeno fino al sesto mese del piccolo. Ma naturalmente proseguire l’allattamento almeno fino all’anno del bimbo e anche oltre è altamente consigliato.
Io per i miei pargoli prediligo latte di qualità, quello di giornata è sicuramente il loro preferito.
Ma per Alex no! Per Alex non è ancora tempo per il latte vaccino.
Come per i neonati l’alimento migliore è il latte materno, così la natura ha pensato il latte vaccino per rispondere alle esigenze del vitellino che ha sicuramente dei ritmi di crescita molto più veloci e quindi di un apporto proteico molto più elevato!

Capiamo bene quindi che non è certamente indicato per l’alimentazione dei nostri bimbi, che hanno un fabbisogno diverso e per cui la soluzione è un  latte specifico come il latte crescita che risponde ai fabbisogni nutrizionali del bambino in ogni fase della crescita.

Io mi affido ai latti di crescita Mellin

Come ormai sapete per Alex io scelgo Mellin.
Mellin ha studiato una gamma di prodotti pensata per rispondere alle esigenze di crescita del bambino in ogni fase.
La gamma ha dei prodotti studiati in base ai fabbisogni nutrizionali relative alle varie tappe di sviluppo del bambino:

  • Latte Crescita 3: è il latte adatto al bambino a partire dal 12° mese di vita, con l’aggiunta di ferro che contribuisce al normale sviluppo cognitivo. Ogni tazza di latte da 250 ml apporta circa il 40% di ferro dell’assunzione consigliata giornaliera. (riferimento LARN 2014)

  • Latte Crescita 3 Con Fibre: del quale vi ho già parlato in un precedente articolo è il latte formulato per bambini da 1 a 3 anni che garantisce tutti i nutrienti del Latte Crescita con in più l’aggiunta di fibre, Ogni tazza da 250 ml apporta circa il 30% di fibre dell’assunzione consigliata giornaliera. (LARN 2014: assunzione adeguata giornaliera per un bambino di 2 anni)

  • Latte Crescita 4: è il latte formulato adatto al bambino dal 2° al 3° anno di vita, arricchito di calcio e vitamina D, importanti per il sano sviluppo di ossa e denti. Ed è quello che beve Alex a colazione ma anche a merenda e a volte dopo cena. Alex come la mia primogenita Rebecca è golosissimo di latte e lo beve anche freddo, soprattutto in estate.


Tutti i prodotti della gamma nascono dall’esperienza PreciNutri, l’esclusivo programma sviluppato da Mellin, che ambisce alla Precisione Nutrizionale per rispondere alle esigenze specifiche di crescita del bambino.

Share:

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.