Margherita Pintus, cucio le mascherine per chi ha bisogno

818
0
Share:
Margherita Pintus
Margherita Pintus

Margherita

Margherita Pintus, mamma di Carbonia e sarta, è una delle tantissime volontarie che in questi giorni di emergenza si sta prodigando per aiutare chi ha più bisogno.

Sono riuscita a contattarla telefonicamente e le ho fatto qualche domanda:

Margherita, com’è nata questa idea di cucire mascherine?

Quando è esplosa l’emergenza Corona Virus mi sono subito domandata come potevo essere utile. Mi sono chiesta cosa sapessi fare e la risposta è venuta naturale: so cucire quindi posso creare mascherine e donarle a chi ne ha bisogno e a chi non riesce a reperirle.

Stai ricevendo aiuto?

Sì! Un giorno sono andata nella farmacia del mio paese, io vivo a Cortoghiana, la Farmacia di Rita Ennas, e indossavo la mia mascherina.

Rita mi ha subito chiesto se le vendessi e le ho risposto assolutamente no, che volevo donarle.

Così mi ha proposto una collaborazione: lei compra il tessuto, io metto elastico e manodopera, e le mettiamo a disposizione nella farmacia.

C’è la possibilità di lasciare un’offerta quando si ritira la mascherina e i soldi raccolti verranno usati per fare la spesa a delle persone bisognose.

Naturalmente se una persona non può lasciare una donazione può comunque avere la mascherina.

Margherita Pintus

Mascherine

Le mascherine possono essere riutilizzate?

Assolutamente si. Sono in cotone, bianco internamente e colorato esternamente. All’interno può essere inserito una sorta di “filtro” fai da te, io uso un pezzo di traversa, la parte plastificata va rivolta all’esterno, mentre quella in cotone al lato interno.

Possono essere tranquillamente lavate e riutilizzate, e si possono anche stirare.

Margherita Pintus

Le mascherine

Un grazie sincero a Margherita per il suo grande cuore, naturalmente chi vuol dare una mano con elastico o anche tessuto può farlo, le buone azioni sono sempre graditissime.

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.