Un libro, il miglior regalo per un bambino

181
0
Share:

“Se riesci a far innamorare i bambini di un libro, di due, di tre, cominceranno a pensare che leggere è un divertimento. Così, forse, da grandi diventeranno lettori. E leggere è uno dei piaceri e uno degli strumenti più grandi e importanti della vita”.

Perché allora non approfittare proprio della magia del Natale per farli incuriosire, divertire e viaggiare con l’immaginazione?

Ecco qualche suggerimento per spaziare con la fantasia tra racconti celebri e altri tutti ancora da scoprire.

Il Piccolo Principe, Antoine Saint-Exupéry:

la più grande e intramontabile storia di amicizia che si trasforma anche in un’importante lezione: la bellezza, quando non è filtrata dai pregiudizi, riesce ad arrivare non solo fino al cuore dei più piccoli ma anche a quello degli adulti che sembrano aver perso ormai la capacità di guardare le cose con occhi sinceri e puri, di ascoltare sé stessi e i propri sentimenti, la voglia di essere autentici.

Un anno con Lloyd, Simone Tempia: 365 giorni in compagnia di un maggiordomo immaginario con dialoghi surreali, ironici e divertenti per riconciliarsi con il mondo ogni volta che ci sentiamo fuori posto.

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa, Luis Sepulveda: una storia di ambientalismo, coraggio, fiducia, lealtà, comprensione e rispetto per gli animali;  di avidità distruttrice, di crudeltà. Il racconto della bellezza degli esseri umani quando realizzano che non sono i soli ad abitare questo mondo.

libro
libro
libro

Tutto il mio mondo sei tu, Jimmy Liao: un libro per gli eterni sognatori, dove le illustrazioni si intrecciano a un testo emozionante. Un viaggio attraverso quel mondo dei sogni che ci aiuta a vivere la vita di ogni giorno e che ci fa immaginare un mondo diverso e migliore per tutti.

Mamma, Helène Delforge, Quentin Gréban: mamma è la parola che quasi tutti i bambini del mondo pronunciano per prima. Tanti sono i suoi significati: amore, tenerezza, sacrificio, forza. Un libro che attraverso un viaggio tra diversi paesi ed epoche, attraverso illustrazioni magnifiche, racconta il rapporto unico tra madri e figli.

Natale bianco, Arianna Papini: Amid viene da lontano, ha una nuova famiglia ma il suo passato non è dei migliori per essere così piccolo. Nella notte di Natale un sogno fatto di natura, pace, personaggi immaginari e reali, lo aiuta a ricomporre  i pezzi della sua storia e a immaginare il suo regalo di Natale più bello. Un libro che sa di poesia, perfetto da leggere accanto al camino insieme ai propri cari.

libro
libro
libro

Buona Lettura.

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.