Vogliono boicottare la SoloWomenRun

1572
0
Share:
Condividi con amore
  • 649
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    649
    Shares

Un titolo che non lascia spazio a fraintendimenti.

È sicuramente questo il pensiero che attraversa la mente di chi ha letto ieri la notizia che ha riempito le home dei social: la Giunta Truzzu non vuole che il fiume rosa invada il centro di Cagliari, la SoloWomenRun non può passare da Via Roma.

Come ha ben spiegato Yuri Marcialis, ex Assessore allo Sport della Giunta Zedda, la Manifestazione sportiva è la più grande della Sardegna, e quest’anno con più di 16000 iscritte sarà anche la prima e più numerosa manifestazione di sole Donne al mondo.

Truzzu dice no

Ma quale sarebbe il problema per il Sindaco Truzzu?

Bé pare che il prossimo 8 marzo, il centro di Cagliari e nello specifico la Via Roma sarà molto trafficata e quindi non sarebbe giusto privare gli automobilisti di un’arteria così vitale per il traffico cittadino!

16000 Donne di rosa vestite, che attraversano la via principale del Capoluogo, darebbero sicuramente fastidio ai poveri automobilisti!

SoloWomenRun

SoloWomenRun Immagine dal Web

Siate seri, per favore

Mi dispiace caro Sindaco, ma io credo che la questione sia ben diversa! A Lei e ai Suoi non da fastidio la chiusura del traffico, a Voi diamo fastidio Noi, noi Donne!

Vedere 16000 Donne tutte insieme che marciano pacificamente per rivendicare la loro libertà, l’uguaglianza di genere, per confortarsi e darsi la mano l’un l’altra a voi fa venire l’orticaria!

Chissà quanti uomini in quella domenica dovranno sacrificarsi per far mangiare i propri figli e per gestire la casa, con tutte le donne che non saranno presenti e operative nel ruolo che da sempre è il loro, quello di angeli del focolare.

Vi da fastidio che noi rivendichiamo la nostra libertà di decidere, di incontrarci, di sorridere, senza che ci siate voi a dirci come dobbiamo vestirci, come dobbiamo camminare e come dobbiamo parlare.

Caro Sindaco Truzzu e cara Giunta di Cagliari, io domenica 8 marzo sarò a Cagliari, mia città natale, indosserò la mia pettorina rosa, e marcerò con le mie 15999 amiche partendo da via Roma, se non vuole vederci le consiglio una bella passeggiatina al Poetto, un panino dai cadozzoni e se proprio Le diamo così tanto fastidio provi a fermarsi un minuto prenda una bella boccata d’aria e pensi ad altro: magari a come risolvere il problema dell’Alliga che sicuramente da più fastidio di 16000 donne vestite di rosa.


Condividi con amore
  • 649
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    649
    Shares

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.