I Pangoccioli fatti in casa

321
0
Share:
Pangoccioli

Questa è una delle mie ricette più golose, una dolcissima merenda pensata per i più piccoli  ma perfetta anche per mamme e papà.

Gli ingredienti per i Pangoccioli sono pochi e di facile reperibilità anche in questo difficile periodo.

Non resta che mettervi a lavoro, fatevi aiutare dai vostri bimbi, in questo modo renderete tutto più speciale e loro si sentiranno i veri protagonisti della ricetta.

Ingredienti per 20 panini

  • 500gr di farina 00
  • una bustina di lievito di birra disidratato
  • 85gr di zucchero di canna o classico
  • 300 ml di latte tiepido
  • mezzo bicchiere d’olio o 70 gr di burro
  • 250 gr di gocce di cioccolato
  • 100gr di uva passa

Per lucidare vi servirà un pennellino e del latte.

Questa base è perfetta anche in versione salata, vi basterà sostituire lo zucchero con  80gr  di sale e le gocce di cioccolato con l’ingrediente salato che più vi ispira, per esempio prosciutto cotto, salame, olive, pancetta, e perché no anche qualche verdura.

Procedimento

Unite gli ingredienti secchi e pian piano gli ingredienti liquidi, lavorate il tutto con una forchetta.

Pangoccioli

Uniamo gli ingredienti

Dovrete ottenere un’impasto liscio ed omogeneo, per nulla appiccicoso

Pangoccioli

Impasto liscio e omogeneo

Lasciate lievitare in un luogo caldo (un piccolo consiglio, approfittate del sole, fonte di calore naturale) coperto da pellicola o un canovaccio per circa 3 ore.

Dopo la lievitazione unite le gocce di cioccolato e/o  l’uvetta, create delle piccole palline da circa 80 gr ciascuna. Coprite ancora una volta e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Pangoccioli

Lievitazione per 3 ore

Trascorso il tempo della seconda breve lievitazione, pennellate la superficie con il latte e infornate i Pangoccioli a 180 ° forno statico per 15 minuti o a 180° in forno ventilato per 10 minuti.

Pangoccioli

I Pangoccioli

Eccoli qui i nostri Pangoccioli, sofficissimi e golosissimi una super merenda, ottimi anche per la prima colazione, potete conservarli in un sacchetto o congelarli in modo da averne sempre a disposizione.

Buona merenda !

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.