La bellezza del cambiamento di Claudia

582
0
Share:
La bellezza del cambiamento

Arrivo a Villa Tecla puntuale alle 18.00 per la presentazione del libro La Bellezza del Cambiamento. Ho un po’ d’ansia e sono anche molto emozionata. Conoscerò finalmente Claudia di persona, anche se mi sembra di conoscerla da anni!

È questa la sensazione che provi quando la incontri, anche virtualmente. Claudia è una di quelle belle persone che mi ha regalato Istagram, è una di quelle persone che mi fa apprezzare questo social nonostante non sia più lo stesso ormai da qualche anno.

Mi avvicino all’ingresso dove si terrà la presentazione del libro di #ClaudiaSun, c’è un tavolo con le copie disposte in ordine, alcune hanno un bigliettino con un nome, leggo il mio, inizio a tremare, non so perché, ma so che qualche lacrima mi verrà giù.

Prendo la mia copia ed entro, mi accomodo in prima fila, sono proprio di fronte a Claudia, iniziano a scorrermi le lacrime vorrei abbracciarla e ringrazio di dover tenere la mascherina per poter nascondere un po’ la mia emozione!

La Bellezza del cambiamento

Claudia

La Bellezza del Cambiamento

Inizia la presentazione, apro la mia copia ad accogliermi il sorriso di Claudia, giro pagina e leggo una dedica… lacrime!

Chiudo tutto e mi concentro sulla presentazione. Ringrazia, lei lo fa sempre, anche quando sei tu a doverla ringraziare, per l’esempio, per la forza, per la positività a dire grazie è sempre lei!

Claudia è una quartese doc, 39 anni, un marito, tanti sogni, è un compagno che da qualche anni si è affezionato a lei: il cancro!

Un altro insegnamento che mi ha dato Claudia è stato quello di chiamare le cose con il loro nome.

Cancro, solo a scriverlo mette ansia, terrore, eppure lei ne parla, col sorriso, con voglia di vivere.

È a questo che ha pensato quando ha deciso di regalarci questa dispensa come ama definirla lei “La Bellezza del Cambiamento”.

La bellezza del Cambiamento

Claudia e Maria Dolores

Il #BePositive #ClaudiaSun

La Bellezza del Cambiamento è sicuramente figlia del #BePositive, il messaggio positivo nato due anni fa da questa ragazza immensa.

“La positività vuol dire incoraggiare, alimentare la nostra consapevolezza e nutrire le nostre scelte”

Siamo noi gli artefici del nostro destino è l’affermazione più vera se penso al messaggio di vita che vuole trasmettere Claudia.

Questa dispensa nasce come atto d’amore di Claudia verso tutti noi e soprattutto verso il gruppo Abbracciamo un Sogno, formato da malati oncologici, del quale anche lei fa parte, che da anni supportano e condividono il percorso di chi viene a contatto con questa grave malattia.

Le parole di Claudia sono parole di conforto non solo per chi sta combattendo la battaglia contro il tumore, ma sono rivolte ad ognuno di noi, e questo libro che appena lo prendi in mano ed inizi a sfogliarlo ti sembra già un tesoro, è la testimonianza di chi nonostante tutto grida gioia alla vita, che nonostante tutto la ama e la vive giorno per giorno, imparando a sorridere davvero delle piccole cose e vivendo l’amore, l’amicizia e gli affetti in generale con tutta la passione e la meraviglia che devono far parte del quotidiano di tutti noi.

Un libro che vi consiglio assolutamente di leggere e rileggere e rileggere, perché ci insegna che anche nelle situazioni più buie, quelle dove proprio non vediamo via d’uscita alla fine un motivo per trovare la luce, il coraggio e il sorriso è sempre lì, pronto a venir fuori e a travolgerci di positività!

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.