Le Donne del Sulcis

3
1
Share:

Un territorio quello dove vivo del quale vi ha parlato tante volte. Qui, quando ero ragazzina io si stava davvero bene, c’era il lavoro, c’era il benessere, c’era il clima e paesaggi mozzafiato.
Ma la crisi è arrivata anche qui, senza distinzione ha colpito praticamente tutti. Chi riusciva a vivere dignitosamente si è ritrovato dall’oggi al domani senza futuro, i ricchi si sono ritrovati a dover fare i conti e a non poter più spendere senza pensarci troppo. L’economia è crollata disastrosamente, migliaia di buste paga andate in fumo, e il lavoro un miraggio per pochi.
Come per tutti direte voi, bé qui un po’ di più. Se pensate che essendo un’isola siamo davvero penalizzati in tutto: prezzi di aerei e traghetti per nababbi, continuità territoriale assente, politiche di sviluppo assenti o insufficienti!

La forza delle Donne

Come quasi sempre succede, sono le donne a ridare speranza, a rimboccarsi le maniche, a cercare la luce e il riscatto. Come sapete se mi leggete, io ho creato proprio una rubrica per parlare di Donne di Sardegna, ma non solo. Oggi però voglio davvero omaggiare tre donne del mio territorio, del Sulcis che stimo e ammiro tantissimo. Donne che devono servire da esempio, che devono invogliare la gioventù a dare sempre il meglio, a studiare e a formarsi, perché sono la dimostrazione che se hai la conoscenza, la forza la voglia e la capacità, il lavoro lo crei, e il successo e le soddisfazioni arrivano, anche qui, in un angolino penalizzato della Sardegna, ecco a voi le nostre 3 SARA!

Sara Carboni

Di Sara vi ho già parlato in un articolo che le ho dedicato qualche tempo fa. Bella, solare, ma soprattutto colta e preparata. Ha creato la sua azienda dal niente, in un territorio in cui ciò che fa lei era esclusiva delle famiglie. Ha cambiato un’ usanza facendo capire alle persone che la sua figura non solo era di aiuto ma era indispensabile. Arriva così anche nel profondo Sud della Sardegna la figura della Wedding Planner. Ma lei è talmente brava che non fatica a farsi conoscere anche oltre il nostro territorio fino a varcare anche i confini nazionali, tant’è vero che sono tantissime le coppie che ogni anno vengono dall’estero a sposarsi nella nostra Terra.

Sara Carboni

Sara Gerini

Sara è il mio idolo. La Donna più Donna che conosca.. Anche di lei vi ho già parlato. Orgogliosamente Sorda, ha fatto della sua disabilità la sua forza. Portavoce del #facciamocisentire, fonte di ispirazione per i Sordi di tutta Italia e non solo, è riuscita però a fare breccia nel cuore di tutti. Il suo messaggio di forza, speranza e riscatto personale, aiuta ogni giorno centinaia di persone a combattere e a sognare.

Sara Giada Gerini

Sara Giada Gerini

Sara Melis

Che posso dirvi di Sara, talento allo stato puro. Una laurea in tasca, figlia di imprenditori sapienti e realizzati, ha saputo trasformare la conoscenza ereditata dai genitori in un brand che ora è famoso in tutto il mondo!
I suoi costumi sono indossati e apprezzati dalle star più conosciute, la sua capacità di comunicazione va oltre ogni possibile immaginazione. Si è vero sono un po’ di parte, lei è di Carbonia, e la sua bellissima zia è una delle mie più care amiche, quindi capite che parlo di lei con una punta d’orgoglio in più.

Sara Melis

Alla ricerca di donne straordinarie

Naturalmente non mi stancherò mai di parlare di donne, e in Sardegna vi garantisco che ne abbiamo tantissime in gamba. Ho in mente un po’ di storie da raccontare, quindi restate connessi, a breve tante belle interviste.

 

Share:

1 comment

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.