Poker d’Assi con i Ravioli

Share:
ravioli

Il mio Poker d’assi credo che sia il più gustoso al mondo! Non credete? Provate la mia ricetta:

Ravioli ripieni di gamberi, patata, zucchina e menta fresca su vellutata di zucchina patata e menta

Ravioli

Ravioli Poker D’Assi

Ingredienti per 5 persone

per l’impasto

200 g farina di grano duro, 90 ml acqua un pizzico di sale

Per il colore:

Barbabietola e carbone vegetale

Impastiamo: versiamo la farina di grano duro all’interno di una scifedda (ciotola tondeggiante e panciuta) l’acqua ed un pizzico di sale, amalgamiamo gli ingredienti per circa dieci minuti rendendo l’impasto bello liscio ed elastico;

mettiamo da parte una piccolissima dose che utilizzeremo per colorare la pasta di rosso e di nero per poter creare i semi delle “carte”.

Lasciamo riposare dentro un sacchetto per alimenti chiuso e conserviamo in un posto fresco ed asciutto per almeno mezz’ora

Prepariamo la vellutata: prendiamo una patate di media grandezza, due zucchine medie, menta peperita, sale, olio extravergine di oliva, facciamo bollire in acqua salata per circa 15 minuti; scoliamo e frulliamo insieme alla menta e all’olio EVO.

Ora occupiamoci del ripieno, e ci serviranno: 400 gr di gamberi rossi di media misura, 100 gr di patate, 200 gr di zucchine, 15/20 foglie di menta fresca;

Ravioli

Ravioli Poker D’Assi

Saltiamo un minuto i gamberi in padella con uno spicchio di aglio ed un cucchiaio di olio extravergine di oliva lasciando poi sfumare con un goccio di vino bianco.

Sgusciamo i gamberi e tritiamoli finemente, le teste continueranno a cucinare con un pochino di acqua di cottura delle patate per formare un buon fumetto ristretto che verseremo successivamente nell’impasto.

Le patate devono essere bollite e schiacciate nel passapatate ancora calde mentre le zucchine tagliate a rondelle e successivamente essiccate.

A questo punto amalgamiamo tutti gli elementi, aggiungiamo la menta tagliata finemente e a piacere un pochino di pepe.

Stendiamo la pasta e con un coppa pasta tagliamo dei rettangoli, versiamo dentro il nostro ripieno e chiudiamo, il bordo lo ricameremo con una pinzetta decoratrice del disegno che più ci suggerisce il momento.

In una pentola abbastanza capiente faremo bollire i nostri ravioli per almeno due minuti, scoliamo ed impiattiamo.

Vi consiglio di adagiare su una parte del bordo del vostro piatto una bella cucchiaiata di vellutata in cui andrete ad adagiarvi i ravioli, potrete metterci due o tre gamberetti e zucchine grigliate con una fogliolina di menta fresca come decoro, buon appetito!

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.