A cena (forse) con il gruffalò

513
0
Share:
gruffalò

 

Un giorno un topino allegro e gioioso andò a passeggiare nel bosco frondoso, la volpe lo vide e pensò: “che bel bocconcino” e disse, “Ciao topo, lo sai la foresta è insidiosa? Dai vieni da me che ti offro qualcosa!”

gruffalò

“Sei molto gentile” rispose il topino, “ma dico di no mi vedo per cena con il gruffalò”.

La volpe allora  chiese “E chi sarà mai?” “Ma come tu non lo sai?” rispose  il topolino.

Inizia così il capolavoro in rima scritto da Julia Donaldson e illustrato da Axel Sheffler, primissimo libro acquistato oramai 6 anni fa per comporre la libreria Montessori di Gioele, e da allora mai lasciato, questo simpatico mostro è il nostro amico nanna, senza questa lettura non si dorme.

La storia

Questa simpatica avventura narra le vicende di un topolino che, nel tentativo di sfuggire alle bocche affamate di una volpe, un serpente e una civetta, si inventa un mostro per amico e dalle paurose sembianze.

gruffalòHa zanne tremende
Artigli affilati
E denti da mostro di bava bagnati
Ha ginocchia noiose e terribili unghione
E un bitorzolo verde in cima al nasone
Ha occhi arancioni, la lingua molliccia e
Aculei violacei sulla pelliccia.”

Così viene descritto il nostro pauroso amico, paura no?
Il topolino riuscirà a salvarsi la vita ma scoprirà che il Gruffalò esiste per davvero, non è solo un’invenzione.

Chi avrà più paura tra i due, quando si troveranno l’uno di fronte all’altro?
Che cosa di inventerà il nostro “
affamato” topolino!

Riuscirà forse a spaventare il simpatico mostro, come fece con grande successo con la volpe, il serpente e la civetta?

Gli Autori

Julia Donaldson

Una donna con una mente brillante, che inizia la sua carriera come autrice di canzoni per l’infanzia.
Dal 1993 ha scritto più di quaranta opere narrative e teatrali tra cui il nostro pluripremiato Gruffalò , in collaborazione con l’illustratore Scheffler ha pubblicato molti  libri illustrati di grande successo.

Axel Scheffler

Questo genio della matita, classe 1982 ha conquistato lettori  di ogni età grazie all’originalità dei suoi disegni.
È vincitore dell’ambito e prestigioso “
smarties book prize”  la sua collaborazione con la Donaldson è  un legame indissolubile.

Oltre la carta

Grazie allo Studio Soi e alla Cineteca di Bologna questa simpatica creatura ibrida, metà orso metà Bufalo, prende vita.
Nel 2017 infatti
il Gruffalò diventa anche un preziosissimo dvd. Il classico della letteratura per l’infanzia con milioni di copie vendute in tutto il mondo, tradotto in più di quaranta lingue entra a far parte del mondo digitale. Ottimo traguardo e punto di partenza per conquistare i bambini di domani.

gruffalò

Incontriamo il Gruffalò

Se avete in programma un viaggio in Inghilterra, non potete farvi scappare l’opportunità di incontrare il nostro simpatico mostro.

Dove incontrarlo? In riva al fiume mentre mangia civette con tutte le piume o in riva al  laghetto mentre divora per cena serpenti cotti al funghetto?

Ma no! Basta visitare l’ Alice holt forest, un immensa foresta ricca di sentieri da percorrere a piedi o in bicicletta. All’interno della foresta troviamo un area dedicata al Gruffalò, una statua di legno imponente che vigila sulla foresta insieme Bastoncino altro fantastico personaggio della Donaldson, il tutto completamente ecosostenibile.

Imperdibili in quel di Londra  sono gli spettacoli teatrali a lui dedicati, nella capitale Brittanica, infatti, il nostro mostro è assai famoso.  Una vera e propria celebrità, tanto che pullulano caffetterie e librerie che gli dedicano le vetrine.

Anche coloro che sono apparentemente più piccoli e deboli,  possono con astuzia ed intelligenza trionfare”

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.