Carlotta Dessì, la giornalista sarda in quarantena per il Coronavirus

2293
0
Share:
Coronavirus

Il Coronavirus è arrivato in Italia, nel momento in cui scrivo le vittime sono 11 e i contagiati più di 320.

In tv non si parla d’altro e insieme al personale sanitario i giornalisti sono in prima linea per raccontarci l’evolversi della situazione.

Carlotta Dessì è una giornalista che sul campo c’è stata eccome, inviata proprio in quel di Codogno, zona rossa in Lombardia, si trova ora in quarantena nella sua casa milanese.

31 anni, cagliaritana, Carlotta Dessì è l’inviata che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare grazie ai suoi servizi per Pomeriggio 5 e Fuori dal coro, programma serale di Mario Giordano.

La seguo da un po’ su Instagram e in quest giorni ancor di più. Le ho chiesto di raccontarci come sta vivendo questo periodo.

Coronavirus

La Giornalista Carlotta Dessì

Carlotta stiamo seguendo le tue storie su Instagram nelle quali racconti la tua quarantena, sei al tuo quinto giorno e sicuramente non è facile. Come stai vivendo tutto questo?

Fin troppo bene.  Anche se da circa due giorni arrivano durante la giornata momenti di grande sconforto. Lunedì mattina per la prima volta sono scoppiata a piangere sul divano perché pensavo al 7 marzo, giorno in cui potrò riuscire e che vedo veramente lontanissimo. 

Per il resto mi sta aiutando tantissimo la musica, i messaggi e le infinite chiamate e videochiamate di tutti voi. Non smetterò mai di ringraziarvi. 

Sei assistita in qualche modo, riesci ad avere accesso ai beni di prima necessità?

Dipendo dagli altri. Totalmente. Oggi ad esempio ho desiderato del pane fresco e il mio ragazzo prima di andare al lavoro è corso a comprarlo per poi lasciarmelo fuori dalla porta. E poi ci sono gli amici vicini e lontani che appena possono mi portano i dolcetti e vengono anche a buttarmi le buste dell’immondizia. Sono proprio fortunata! 

Pensi che le informazioni che ci stanno arrivando attraverso i media siano corrette o si sta sottovalutando la situazione?

Corrette sì ma a volte discordanti tra loro e poco chiare. Un intero paese è andato in panico e continuerà a esserlo fin quando i numeri dei casi di corona virus non si fermeranno. 

Coronavirus

La Giornalista Carlotta Dessì

Finita la quarantena tornerai sul campo per continuare a raccontarci ciò che sta accadendo?

Prima abbraccerò il mio ragazzo per circa un giorno intero poi andrò al lavoro ☺

Tornando alla tua domanda: vediamo innanzitutto quando tornerò al lavoro… (che tra l’altro mi manca da morire) però se devo essere sincera quando mi ritroverò davanti alla telecamera spero di potervi raccontare altro, qualcosa di bello!

Magari che il Coronavirus è stato sconfitto e tutto è tornato alla normalità.  

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.