Mauro Liggi, il Dottore con la Reflex in mano

773
0
Share:
Mauro Liggi
Mauro Liggi

Mauro Liggi

Conosco Mauro Liggi da un po’ di anni. Credo più di 30. Abbiamo frequentato la stessa parrocchia e anche lo stesso gruppo Acr.

La vita poi ha fatto prendere ad ognuno strade diverse, ma Facebook a volte fa anche cose buone e dopo tanto ci siamo ritrovati.

Mauro è un uomo di quelli con un forte senso di giustizia. Sempre pronto ad aiutare i più deboli e a tendere la mano. Insomma, in questo periodo di odio dilagante una vera rarità!

Medico e Fotografo

Mauro è un medico, e da ciò che so è anche molto bravo. Ma ha anche una passione, una grande e meravigliosa passione: la fotografia.

Ha frequentato vari corsi della Scuola di fotografia “La Bottega della Luce” di Cagliari “gestita e curata magnificamente da Alessandro Galimberti”.

Mauro dice: “Adoro la fotografia di strada, la vita che scorre, le persone nella loro semplice quotidianità, che nasconde freschezza, purezza, verità.  Due dei miei progetti sono stati esposti in vari luoghi e occasioni. Il primo dal titolo “Finestrini al plasma” è stata un’idea che voleva raccontare Cagliari attraverso il  suo scorrere dal finestrino del bus. Il poeta Andrea Melis mi ha regalato l’onore di corredare ogni immagine con una sua poesia e curarne i testi.”

Mauro Liggi

Uno scatto di Mauro Liggi

OltreSipario

In questi giorni è possibile ammirare a Cagliari in via Alziator il suo progetto dal titolo OltreSipario.

Ho raggiunto Mauro che racconta:

“OltreSipario è un reportage sul dietro le quinte del Circo Paniko, il più importante Circo contemporaneo italiano.

Mauro Liggi

Uno scatto di Mauro Liggi

E’ il racconto del mese passato durante la loro permanenza a Cagliari tra caravan, bambini, trinciato, verdure bollite, notti stellate, uomini, donne e artisti straordinario in un mondo fatato.

“OltreSipario” sarà in mostra a Cagliari in via Alziator, 16 dal 7 al 18 agosto e poi nei locali della Vecchia Tonnara di Portoscuso dal 1 al 15 settembre.”

paniko
panico
panico cirko

In continua evoluzione

“Altri progetti sono in cantiere, alcuni già iniziati”  racconta ancora Mauro “Il prossimo si chiamerà “Battigia”, altri solo nella mia testa. Nel mentre scatto, studio, studio e ancora studio.”

Se volete potete ammirare i lavori di Mauro anche su Facebook , la sua Pagina Mauro Liggi Fotografo è sempre aggiornata. Seguendola sarete sempre informati sui nuovi eventi e sui suoi lavori.

Mauro ci Lascia con una frase:

 “Il luogo comune vuole che la fotografia sia specchio del mondo ed io credo occorra rovesciarlo: il mondo è lo specchio del fotografo”.  

Maestro Ferdinando Sciacca

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.