Ti Presento una Blogger: una chiacchierata con Silvia Chiesa

180
0
Share:
Silvia Chiesa

Il Mammacheblog, appuntamento di FattoreMamma che raduna ogni anno a Milano centinaia di Blogger, oltre a premettere alle mamme blogger di formarsi sempre di più, è anche il luogo dove si concretizzano le cosiddette amicizie virtuali!

Così è successo che a maggio ho potuto finalmente vedere e abbracciare la dolcissima Silvia Chiesa, Blogger e mamma dolcissima, con una Laurea in Giurisprudenza (ecco un’altra passione in comune), che nel suo blog racconta di sé e della sua famiglia, ma ci porta anche un po’ in giro alla scoperta di posti nuovi e suggestivi.

Conosciamola meglio

Perché hai aperto un blog?

Il blog Silviettac è stato aperto nel 2013 mentre stavo studiando al master in comunicazione.

Ho poi sospeso il tutto per un anno circa perché avevo perso la mia strada, ma ho mantenuto il Dominio.

Nel 2018 decido di ricominciare, questa volta sentivo di avere qualcosa di più da raccontare e soprattutto che potesse interessare al mio pubblico.

La nascita di mio figlio mi ha dato la spinta per ricominciare da me, dedicarmi alle mie passioni, decidere di aprire partita Iva e puntare sulle mie capacità. Grazie Federico!

Silvia Chiesa

Silvia e Federico

Che tipo di blogger sei?

Decisamente Lifestyle!

Al momento non sono ancora riuscita a soffermarmi su un unico argomento. Mi interesso di tante cose, amo informarmi e leggere di tutto.

Principalmente sul mio blog scrivo di viaggi di Famiglia (soprattutto gite in Lombardia), consigli per la lingua inglese ed altri argomenti che riguardano le donne (organizzazione casa, bonus INPS, pappe per bambini).

Per te è lavoro o hobby?

Silvia Chiesa

Silvia Chiesa

Al momento un hobby, lavoro sempre nell’ambito digitale, mi occupo di Influencer marketing e gestione social media come freelance.

Spero in un futuro (prossimo) di riuscire a dedicare più tempo alla gestione del blog perché è il mio piccolo angolo di web nel quale credo molto.

Per renderlo un lavoro anche solo part time che effettivamente dia la possibilità di monetizzare ci vuole tanto tanto tempo e determinazione… Ed organizzazione!

Qual è l’emozione più bella legata al blog?

Per me è un’emozione ogni volta che riesco condividere un articolo raccontando una bella esperienza.

Amo poter mettere a disposizione del lettore diverse informazioni affinché possano affrontare una gita od un viaggio con dettagli in più.

La soddisfazione più grande è quando le persone mi scrivono chiedendo consigli perché hanno letto un determinato articolo.

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.