Ti Presento Una Blogger: Una Chiacchierata con Mammapuntoacapo

315
0
Share:
mammapuntoacapo
Sono proprio felice di poter finalmente pubblicare questa bella intervista a Valentina di Mammapuntoacapo.
Ci siamo conosciute due Mammacheblog fa, ed è stato subito amore!
Ecco come si racconta:

Perché hai aperto un Blog?

Mammapuntoacapo

Valentina

Scrivere mi è sempre piaciuto, amavo i temi già dal periodo della scuola, poi dopo un brutto evento che ha sconvolto la mia vita ho iniziato a sentire il bisogno di mettere nero su bianco i miei sentimenti.

All’inizio solo per me, scrivevo dove capitava e spesso poi buttavo quei fogli pieni di pensieri e di emozioni.
Mi liberava, per me era difficile parlare con gli altri dei miei sentimenti, ai fogli di carta invece riuscivo a raccontare tutto.
A novembre 2017 poi, come succede a molte donne dopo che diventano mamme, l’azienda per la quale lavoravo da 11 anni ha deciso che con due bimbe piccole non facevo più per loro e io mi sono trovata senza un lavoro e con tanto tempo libero in più.
Cosi ho deciso che, amando cosi tanto la scrittura, avrei potuto costruire qualcosa di mio, dove nessuno poteva mettere bocca.
Per una volta ho seguito il mio istinto e ho deciso di aprire un blog dove raccontare la mia vita.
MAMMAPUNTOACAPO nasce così, proprio come si fa quando si scrive, con il punto inizia una nuova frase con idee nuove.
Per me è iniziato un nuovo capitolo della mia vita.

Che tipo di blogger sei?

Beh Frack questa è proprio una bella domanda, non riesco a darmi una definizione, sono tante cose tutte insieme.
In primis sono una blogger a cui piace raccontarsi, mi pace essere sincera, sempre nel bene e nel male.
Per questo spesso dico a no anche a tante collaborazioni, non mi piace mentire a chi mi segue.
Mi piace anche l’idea di lasciare una specie di diario alle mie figlie, che quando saranno grandi potranno rileggere.
Spesso poi sono una blogger atipica: inizio a scrivere quello che mi dice il cuore fregandomene della SEO.

Per te è Lavoro o Hobby

Il mio Blog nasce come un hobby, come ti dicevo prima quando ho perso il lavoro ho penso di aprirlo quasi per gioco. Mai mi sarei immaginata che invece di li a breve si sarebbe trasformato in un vero e proprio lavoro.
Per questo ringrazio le persone che hanno creduto in me e che ogni giorno mi seguono e mi leggono con tanto amore.

Qual è l’emozione più bella legata al Blog?

mammapuntoacapo

Valentina e la sua Famiglia

MAMMAPUNTOACAPO mi regala ogni giorno grandi emozioni, ma l’emozione più forte è sicuramente legata ad un articolo che ho scritto la scorsa estate, “Il palloncino magico”.

In quel post ho raccontato di un periodo difficile della mia vita, quando ho perso mia sorella e di come ogni anno, per il giorno del suo compleanno io e le bimbe facciamo qualcosa di speciale per ricordarla.
Mi hanno contattata tantissime persone che hanno avuto una perdita come la mia, ci siamo strette in un’abbraccio virtuale e ognuna di loro mi ha raccontato i gesti speciali per non dimenticare le persone care che ci hanno lasciato.
E’ stato emozionante e devo dire che con molte di quelle persone è nato un legame speciale. Ecco per me questa è la vera essenza dello scrivere, entrare in empatia con gli altri, sentirsi meno soli e condividere un vissuto.

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.