Chiara e Gloria Piscedda le gemelle della moda made in Sardinia

La moda mi ha sempre incuriosita. Mi ha sempre interessata però il dietro le quinte, il percorso che un capo fa prima di arrivare alla passerella e poi indosso alle persone.
Credo che anche le mie due amiche la pensassero così da bambine, dato il meraviglioso percorso che hanno intrapreso.

Le Gemelle della moda Sarda

Ho conosciuto le gemelle Piscedda su Instagram, un bel po’ di anni fa. Come tutte le donne e soprattutto quelle sarde mi sono subito incuriosita a loro e al loro progetto. Ho sempre pensato che prima o poi sarei riuscita ad intervistarle.
Ci sono riuscita settimana scorsa nella nostra meravigliosa Cagliari. Una spremuta da Dulcis e tanta voglia di conoscerle realmente. Arrivano di corsa prese da mille impegni. Mi salutano con un enorme sorriso e una classe innata e umile che davvero ho visto in poche persone.
Ci sediamo e iniziamo a parlare come se fossimo amiche da sempre ed è stata davvero una bellissima sensazione. Hanno rotto il ghiaccio loro, chiedendomi subito dei miei bambini. Sembra una stupidaggine ma sono in pochi ad interessarsi ai loro intervistatori.
Faccia pulita e un’immensa voglia di fare sono sicuramente i segni distintivi di queste due Donne di Sardegna.
Si avvicinano alla moda da piccole, il loro gioco preferito consisteva nel decretare la più brava a confezionare gli abiti per le bambole.
Passano gli anni ma la passione resta. Si disegnano gli abiti per i matrimoni delle amiche e per le occasioni importanti. E sono proprio le amiche di Gloria e Chiara a rendere il sogno realizzabile. Iniziano a creare e confezionare anche abiti per le persone a loro vicine, matrimoni e lauree iniziano a vestire ChiGLo!

Chiara e Gloria Piscedda

Nasce ChiGlo

Dopo aver terminato gli studi in Economia e Architettura, anche qui si percepisce la diversità delle due gemelle, le ragazze decidono di dare vita ad una capsule di felpe double face che racchiuda in un unico capo la diversità caratteriale e il forte legame tra le due sorelle. E’ un successo. La capsule varca i confini del Bel Paese e viene venduta anche all’estero. Berlino e Madrid fanno il tutto esaurito. 
E’ arrivato dunque il momento: nasce ChiGlo, non un semplice marchio, non un semplice brand, ma una vera e propria storia che racchiude la passione e la tenacia di Sardegna vista in chiave moderna da due Donne Sarde per eccellenza!

Il successo con i piedi per terra

Le ragazze oltre ad essere molto belle sono sicuramente dotate di un gran cervello e di una perfetta abilità negli affari, il tutto accompagnato da un ingrediente che secondo me è la chiave del loro successo, un immenso cuore!
Per loro non si tratta di Business. Per loro essere Stiliste è uno stile di vita, una realizzazione personale unica.
Non si fermano e studiano. Si iscrivono alla scuola di Moda di Milano, vogliono imparare tutti i trucchi del mestiere, non vogliono lasciare nulla al caso o alle decisioni di altre persone. Sanno cucire, confezionare, sono delle modelliste capaci e delle fashion designer.
Iniziano a creare delle collezioni. Vestono star, diventano conosciute e apprezzate nel mondo della moda. La loro ultima collezione viene fotografata addirittura dalla bravissima Nima Benati. Insomma un vero e proprio successo.

Gloria e Chiara Piscedda

Orgoglio di Sardegna

Come sempre mi emoziono a scrivere della mia terra, come sempre però mi meraviglio anche del fatto che i miei conterranei e soprattutto le donne della mia Sardegna quando hanno un talento così innato debbano sempre coltivarlo fuori. Gloria e Chiara vorrebbero lavorare da Cagliari, una città giovane, bella che potrebbe dare asilo e appoggio a tanti talenti di Sardegna.
Mi stupisco sempre troppo di quanti figli talentuosi abbiamo in giro per il mondo e quanto poco li apprezziamo in terra Sarda, costringendoli il più delle volte a scappare da questa madre un pò tirchia d’amore!
Chiara e Gloria Piscedda sono una risorsa inestimabile per la nostra Isola. Portano avanti un progetto ambizioso e pieno d’amore, che racchiude tutta la storia, la bellezza e l’orgoglio di una Regione che ha il dovere di credere nei suoi giovani e di far sì che possano realizzare questi bei sogni che fanno di loro Orgoglio di Sardegna!

Gloria
No comments yet! You be the first to comment.

Accedi con



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.