Un mondo con più alberi per più bambini con Mellin

383
0
Share:
Mellin

Siamo ormai consapevoli dell’importanza della salute del nostro pianeta!

Vivere in un mondo pulito, dove la natura viene rispettata e preservata è la chiave unica e sola per la nostra sopravvivenza.

Quando mi fermo a guardare i miei figli e mi lascio trasportare dai pensieri penso a come saranno da grandi, quale sarà il loro futuro e in che mondo vivranno, e mi viene un nodo in gola. Perché non sono per niente felice di ciò che si prospetta per loro.

Viviamo in un’epoca nella quale l’unica cosa che conta è possedere, avere sempre di più, essere al passo coi tempi. E non importa se le cose che bramiamo sono inutili e finiranno presto nella spazzatura, l’importante è averle possedute.

Tutto questo mi spaventa perché mi fa capire che non abbiamo ancora capito quanto tutto questo sia dannoso, quanto tutto questo consumismo estremo sia disastroso. 

Le risorse globali sono sempre meno, le deforestazioni stanno provocando danni irreversibili al clima e alla nostra vita su questo pianeta. 

Mellin più alberi per più bambini

Vi ho già parlato di quanto Mellin sia davvero attenta non solo alla salute dei bambini, ma anche all’ambiente nel quale vivono.

Infatti a giugno ero stata a Milano alla presentazione  in collaborazione con AzzeroCO2: Più Alberi per più Bambini.

Il progetto parte infatti da Milano dove Mellin prevede la piantumazione di 100 alberi in un’area verde di 1400 mq di fronte all’Ospedale San Paolo.

Il 6 novembre con grande piacere è avvenuta la prima piantumazione degli alberi Mellin a cui ho partecipato. Una data importantissima per un progetto ambizioso che vede l’impegno dell’azienda alla creazione di un mondo dove i bambini possono crescere in totale benessere.

Più alberi per Più bambini

L’Assessore di Milano all’Urbanistica, Verde e Agricoltura PierFrancesco Maran e l’AD di Mellin Fabrizio Gavelli

Mellin però non si ferma a Milano: il progetto ambisce ad ingrandirsi e soprattutto vuole sensibilizzare tutti sulla tutela dell’ambiente e il rispetto della natura, per questo l’intenzione è quella di piantare un albero ogni 50 bambini nati in Italia con l’obbiettivo di 9mila nuovi alberi piantati ogni anno in tutta Italia!

più Alberi per più bambini

Team Mellin

Un contest per essere tutti protagonisti 

Parte da qui quindi un nuovo contest online e i protagonisti siamo noi genitori:

andando sul sito www.piualberiperpiubambini.mellin.it potrete votare i vostri parchi preferiti e far avvenire lì la prossima piantumazione.

Il contest sarà attivo fino al 30 novembre e i 3 parchi più votati saranno i prossimi piantumati.

Siete pronti? Avete bisogno di un suggerimento? Bé io sono madrina di due splendidi parchi: al primo sono legata da ricordi bellissimi  e quindi sostengo i Monti della Tolfa nel comune di Allumiere.

È su questi monti che vengono a nidificare e svernare numerose specie di uccelli. Un’area pregiata, che soffre però di forti criticità legate all’erosione del suolo.

più alberi per più bambini

La Frack Giardiniera!

L’altro è un parco che mi affascina molto è invece il Parco del Po che si trova nel comune di Palazzolo Vercellese dove purtroppo la trasformazione delle fasce fluviali del Grande Fiume in aree coltivate ha frammentato l’ecosistema originario. 

Che aspettate, correte a votare, e siate protagonisti insieme a Mellin di un sogno che sia ossigeno per il nostro Mondo!

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.