Regionali 2019, le Donne Sarde scendono in campo!

1442
0
Share:
regionali

Il 24 febbraio il popolo sardo è chiamato alle urne. Sette i candidati in corsa per il ruolo di Presidente della Regione e 24 le liste con quasi 1500 candidati aspiranti Consiglieri!

I candidati Presidente

Per il Centro Destra corre Christian Solinas, leader del Psd’Az e già Senatore della Repubblica Italiana.
Ad appoggiare il candidato fortemente voluto dalla Lega di Salvini 11 liste.

Per il Centro Sinistra è Massimo Zedda il candidato scelto. Già Sindaco di Cagliari, ad appoggiarlo 8 liste.

regionali
regionali

Unica lista invece per i candidati del Movimento Cinque Stelle Francesco Desogus, Partito dei Sardi Paolo Manichedda, Autodeterminazione Andrea Murgia e per la Sinistra Sarda Vindice Lecis.

regionali
regionali
regionali
regionali

Tra i candidati anche Mauro Pili ex governatore azzurro della Sardegna che con la lista Sardi Liberi tenterà di apportare più autonomia alla Regione.

L’unica donna il lizza Ines Pisano, Magistrata, ha annunciato il ritiro nei giorni scorsi, accusando la Politica Sarda di non offrire spazio alle Donne!

regionali
regionali

La prima volta della Doppia Preferenza

Per la prima volta gli elettori potranno votare sia un uomo che una donna, della stessa lista. E’ questa la grande novità di questa attesissima tornata elettorale!

regionaliGrande assente tra i candidati in corsa, Anna Maria Busia, Avvocata e Consigliera Regionale uscente, che tanti traguardi ha raggiunto durante il suo mandato. Basti pensare alla legge sulla doppia preferenza di genere appunto, o alla legge sulla tutela degli orfani delle vittime dei Femminicidi!

Tante le Donne candidate, molte conosciute, altre meno, ma tutte altamente motivate e pronte a spendersi per i propri concittadini!

La Frack Magazine per le Donne

Naturalmente il nostro Magazine seguirà con interesse questo mese di campagna elettorale.

L’impegno è quello di farvi conoscere più da vicino le Donne candidate, a prescindere dal loro schieramento politico.

La Frack Magazine come sapete è uno spazio virtuale aperto a tutti, ma con un occhio di riguardo nei confronti delle Donne, non perché le Donne ne abbiano bisogno, ma perché siamo ancora profondamente discriminate, soprattutto in politica!

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.