Ti Presento Una Blogger: una chiacchierata con Diana Russo

208
0
Share:
Blogger

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle Blogger d’italia. Oggi andiamo in campania e precisamente a Meta, dove vive la mia cara amica Diana.

Mamma di due meravigliose principesse racconta il suo essere mamma con una contagiosa ironia.

Conosciamo meglio Diana, e il suo Piccole Mamme Crescono

Perché hai aperto un blog?

Blogger

Diana Russo

Perché ero senza lavoro, dopo l’arrivo della mia prima figlia, e avevo bisogno di uno spazio tutto mio. Volevo poter parlare, scrivere, raccontare…non sentirmi sola.
Vivevo a qualche km dalla mia famiglia, mio marito era fuori tutto il giorno per lavoro e a me sembrava di impazzire, di non riuscire a fare un discorso da “adulta”.
Ho iniziato a lavorare che avevo 14 anni e ritrovarmi senza lavoro non mi andava proprio giù.

Che tipo di blogger sei?

Semplice e sincera. Ho creato il mio blog da zero e piano piano cerco di migliorarlo sempre più. Ogni anno ci investo qualche spicciolo guadagnato.
Parlo di tutto, anche di cose più tristi o “brutte”, cose mie personali non solo delle bimbe.
Non sono una mamma-blogger del Mulino Bianco o tutta cuori e amore.

Per te è lavoro o hobby?

Nessuna delle due cose. Non è un hobby perché dedico tanto tempo al blog ma non è neanche un vero e proprio lavoro, nel senso che non mi dà da vivere.
Diciamo che spero diventi il mio lavoro.

Blogger

Diana e una delle sue bimbe

Qual è l’emozione più bella legata al blog?

Che bella questa domanda! Ne ho più di una.
Una è quella di essere riuscita a collaborare con una grande Azienda.
Poi, sicuramente, quello che mi porta a vivere nella realtà. Le persone conosciute online che ho avuto la fortuna di abbracciare dal vivo.
O al contrario persone conosciute dal vivo che poi mi hanno fatto appassionare alle loro storie e ai loro blog.
Le emozioni più forti e belle restano quelle al di là dello schermo.

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.